Il Progetto scuole di Urbino e le Città del Libro si arricchisce con la prima edizione di “Scrivo come sono”. Il percorso, dedicato a maestri e bambini della scuola primaria, ha il proprio centro nella parola, nella voce come elemento che privilegia l’incontro dal vivo tra chi narra e chi ascolta, e nel raccontare storie, un modo antico del prendersi cura.

 

Lo spettacolo conclusivo, per i bambini e le famiglie, si terrà al Teatro Sanzio sabato 11 maggio alle 17 e racconterà – con voci e testi di alunni e maestri – L’Isola (Orecchio Acerbo), dall’omonima storia di Armin Greder.

 

 

A cura di Federica Campi

Il Progetto scuole è realizzato in collaborazione con l’Unione Montana Alta Valle del Metauro e il Sistema Bibliotecario Alto Metauro