Lavoreremo, nelle seconde linee, per quando arriverà il momento di ricostruire

 

 

In accordo con l’amministrazione comunale di Urbino, annunciamo che la VII edizione del festival prevista dal 22 al 24 maggio 2020 è rinviata a data da destinarsi.

È una decisione di fatto obbligata, per le ragioni che tutti conosciamo, ma si tratta anche di una decisione di opportunità. È giusto infatti che tutte le energie e tutte le risorse siano dirette ad affrontare la priorità assoluta di questo momento difficile. Lavoriamo già, nelle seconde linee, per quando arriverà il momento di ricostruire e per non fare mancare fin da subito il nostro contributo.

Ringraziamo tutti per il sostegno e per la fiducia.

 

(Progetto grafico di ISIA Urbino Illustrazione di Guido Scarabottolo)